DIR. ARTISTICO - MARCO RAMELLI

Marco Ramelli è un chitarrista, compositore, direttore artistico milanese, vincitore di importanti concorsi internazionali in Italia, Spagna, Uk, Francia e Serbia.

Marco insegna come professore al DIT conservatoire of Music a Dublino e come assistente presso il Royal Conservatoire of Scotland.

Marco si è laureato con distinction presso il Royal Conservatoire of Scotland (MMUS APEL) con il M° Allan Neave, ed ha ottenuto una borsa di studio come ricercatore in performance e composizione. Il suo progetto di ricerca “RCS Contemporary Guitar project” coinvolge compositori, liutai e istituzioni di diverse parti del mondo con l’obiettivo di contribuire allo sviluppo del repertorio contemporaneo per questo strumento.

Marco ha iniziato lo studio della chitarra con il M° Andrea Dieci, e in solo 7 anni ha conseguito la laurea nel Biennio di secondo livello in chitarra con il massimo dei voti e la Lode presso il conservatorio “L.Marenzio” di Darfo Boario Terme dopo aver conseguito il diploma come privatista al Conservatorio di “G.Verdi” Milano.  Marco si è inoltre laureato con il massimo dei voti nel biennio di secondo livello di Musica da Camera ed nella facoltà di informatica.

Marco è risultato vincitore di vari primi premi in concorsi internazionali tra cui il primo premio all’unanimità al concorso “Scottish International Guitar Competition” al Glasgow Royal Conservatoire of Scotland, the “Governors’ Prize for Strings” (il secondo chitarrista ad aver vinto questo premio), al “Blas Sanchez competition” in Spagna, al concorso “Città di Seveso” , al concorso “Rocco Peruggini” e al concorso “Riviera Etrusca”. Inoltre ha vinto il secondo premio al “International Seville Guitar Competition” in Spagna, al “Concourse guitare espagnole” in Francia ed è stato finalista al concorso “Gredo San Diego” di Madrid.

Come compositore, Marco ha vinto il primo premio al “World Guitar Composition Competition”. Il brano si intitola “Im Nebel”, Homage to Kengiro Azuma ed è pubblicato per la casa editrice tedesca Chantarelle. La sua musica è suonata in Italia e all’estero da solisti ed ensemble tra cui Andrea Dieci, Sean Shibe, Marta Dolzadelli, Duo Ricci-Colonna, Sasha Savaloni, and Juliane Bergemann.

Marco suona regolarmente in Italia, Spagna, Turchia e Regno Unito e ha debuttato negli Stati Uniti in un concerto a Los Angeles. La sua carriera concertistica lo ha portato a suonare in diversi festival tra cui il “Festival di Lagonegro”, Edinburgh Fringe Festival, Usher Hall, the Ullapool Guitar Festival, “Big Guitar Weekend” a Glasgow, la “Stagione Internazionale della Chitarra” di Lodi, il “the Guitar Master” in Brighton e il “Tolmen International Guitar Festival” in Cornwall.

Nel 2013 ha pubblicato il suo primo CD “Energico” per la casa discografica Nimbus Alliance con musiche di Paganini, Llobet, Boyle e Takemitsu. Ha inoltre effettuato registrazioni per la Dynamic, Naxos, per la Radio di Las Palmas e la BBC Cornwall.

Marco è molto attento al repertorio contemporaneo e per questo collabora con molti compositori: ha curato la prima incisione dei brani dei compositori Blas Sanchez (ES), Thomas Marco (ES) e Rory Boyle (UK) ed è dedicatario di opere scritte da Raffaele De Giacometti, Fabio Selvafiorita, Matteo Rigotti, Kai Nieminem e Sergio Sorrentino.

La sua dedizione per la musica non è soltanto confinata all’aspetto esecutivo: Marco è anche direttore artistico di alcuni festival musicali (tra cui il Festival Corde d’Autunno) ed un insegnante entusiasta.

Attualmente insegna musica da camera con chitarra presso il Royal Conservatoire of Scotland e a studenti della facoltà di Musica della “University of Glasgow” e in Italia nel Festival Corde d’Autunno e nel corso estivo “città di Mezzago e Sulbiate”.

EDIZIONE 2016

CENTRO ASTERIA
29 ottobre 2016 – Andrea Dieci – Cappella instituto
30 ottobre 2016- Petrit Ceku – Teatro Centro Asteria
19 novembre 2016- Nicolò Spera, Sofia Pyrounaki, Leonardo De Marchi
20 novembre 2016- Fabio Zanon
4 dicembre 2016- Rolf Lislevand
21 gennaio 2017 – Marco De Biasi
22 gennaio 2017 – Pavel Steidl, Ensemble Corde d’Autunno & Allan Neave
19 febbraio 2017 – saggio finale orchestre laboratori chitarra e allievi masterclass annuale

Castello Sforzesco in collaborazione con ‘Le mani sapienti’

28 maggio 2016- Ensemble Corde d’Autunno
11 giugno 2016- Eugenio Della Chiara
9 luglio 2016- Duo Fantasque
10 luglio 2016- Trio Res Intimae
10 settembre 2016- Marco Ramelli & Angela Trematore
17 settembre 2016- Andrea Ferrario
24 settembre 2016 – Germana Porcu e Sara Costa
8 ottobre 2016- Duo Scarlatti
9 ottobre 2016 – Arody Garcia
15 ottobre 2016 – Petra Poláčková
16 ottobre 2016 – Marta Dolzadelli
22 ottobre 2016 – Jemma Brown and Maryam Sherhan
23 ottobre 2016 – Enrica Savigni
15 aprile 2017 – Nicholas Rocca e Simone Cutuli

EDIZIONE 2015

Ricardo Gallen
Duo Massimo Lonardi & Lorenzo Micheli
Bruno Giuffredi
Marta Dolzadelli
Andrea Dieci
Sasha Savaloni
Andrea Monarda
Carlo Mattiuzzo
Downtown guitar quartet
Duo Italiano
Silvia Bontempi (violino) Stefano Sanzogni (chitarra)
Duo Colona-Ricci
Lydia Colona (clarinetto) Tommaso Ricci (chitarra)
Glasgow Guitar Quartet

EDIZIONE 2014

Carlo Marchione
Marco Socias
Duo Dieci – Ramelli
Elisa La Marca
Pietro Locatto
Duo Ida-Presti
Marta Dolzadelli

EDIZIONE 2013

Emanuele Buono
Marcin Dylla
Zoran Dukic
Orchestra di chitarre

EDIZIONE 2012

Rolf Lislevand
Ignacio Rodes
SoloDuo (Lorenzo Micheli e Matteo Mela)
Orchestra di chitarre
Esordienti: Tommaso Lega e Lorenzo Paparazzo
Conferenze e Mostra – “La famiglia Monzino”

EDIZIONE 2011

Adriano Del Sal
Massimo Lonardi
Pavel Steidl
Orchestra di chitarre
Esordienti: Francesco Mariotti, Stefano Sanzogni, Giulia Ballarè, Andrea Gallo, Federica Canta e Pietro Rodeghiero
Conferenze: Aldo Minella, Paolo Cherici e Liuteria Storica

EDIZIONE 2010

Rolf Lislevand
Duo Bonfanti
Andrea Dieci
Orchestra di chitarre Corde d’Autunno
Esordienti Silvia Faggion, Esdras Maddalon, Tommaso Ricci
Conferenze: Sergio Sorrentino, Nicola Jappelli, Stefano Sanzogni

ENSEMBLE CORDE D'AUTUNNO

L’Ensemble “Corde d’Autunno” ha preso forma all’interno dell’omonimo Festival Internazionale, diretto da Marco Ramelli, che ormai da ben 7 anni costituisce il cuore e l’anima del panorama chitarristico milanese.

L’Ensemble è nato da a un desiderio di collaborazione creativa tra amici e musicisti di altissimo livello provenienti da numerose regioni italiane.

Tra i componenti dell’Ensemble vi sono infatti vincitori di concorsi nazionali ed internazionali, solisti che si esibiscono regolarmente in festival e Teatri importanti, e validissimi didatti che esercitano in scuole pubbliche ed istituzioni private sia in Italia che all’estero.

L’aspirazione e l’obiettivo fondamentale dell’Ensemble si collocano e sono definiti nel desiderio di diffondere il piacere e la bellezza del suonare musica da camera, come pure nella volontà di condividere con il pubblico un repertorio vario, che valorizzi le straordinarie possibilità timbriche ed espressive della chitarra.

L’Ensemble è diretto con passione dal maestro Paolo De Lorenzi, geniale trascrittore e da sempre forte sostenitore della diffusione della musica orchestrale. Grazie al suo impegno e sotto la sua direzione sono nati progetti come l’Orchestra Giovanile Pepita, che dal 2008 opera in seno all’Associazione Children in Crisis Italy Onlus. Essa costituisce uno dei nuclei più attivi del Sistema delle Orchestre Giovanili in Lombardia.

L’Ensemble vede tra i suoi progetti futuri una virtuosa collaborazione con i compositori finalizzata ad espandere il proprio repertorio, così da diventare punto di riferimento nel panorama nazionale delle orchestre di chitarre.

E’ importante sottolineare che molti componenti dell’Ensemble sono da tempo profondamente impegnati nel diffondere e sostenere tra i ragazzi l’abitudine e la bellezza del suonare insieme, nell’ambito della proposta didattica di aggregazione giovanile attorno alla musica che caratterizza il progetto YEGS, Festival Corde d’Autunno e il Corso estivo “Città di Mezzago e Sulbiate”.

 Grazie a queste ormai consolidate iniziative ogni anno più di 100 ragazzi hanno modo di approfondire la conoscenza e lo studio della chitarra attraverso la coinvolgente esperienza dei laboratori d’orchestra, che offrono loro la possibilità di fare musica d’insieme condividendo la loro passione con coetanei provenienti da altre realtà formative sul territorio nazionale.

In questo panorama l’Ensemble si pone come eccellenza per la promozione della musica d’insieme e punto di riferimento e stimolo alla scoperta per i giovani studenti.

CENTRO ASTERIA

inaugurato a Milano il 2 aprile 1990, è nato da un carisma e da un’idea delle Suore Dorotee di Cemmo. È realizzato con la cooperazione di molti laici. Il Centro è oggi, in Milano e in Lombardia, un punto di riferimento per la sua proosta culturale e sportiva.

FESTIVAL INTERNAZIONALE
CORDE D’AUTUNNO

Con 7 anni di attività, il Festival Internazionale Corde d’Autunno si é ormai affermato come una delle realtà più importanti a livello nazionale, come evento musicale e didattico di grandissima portata. Il Festival è nato nel 2010 sotto la direzione del chitarrista Marco Ramelli, ha dato la possibilità di esibirsi a numerosi giovani chitarristi e ha organizzato concerti e masterclass dei più importanti virtuosi a livello internazionale tra cui: Pavel Steidl, Ricardo Gallen, Marcin Dylla, Zoran Dukic, Solo-Duo, Marco Socias, Carlo Marchione, Andrea Dieci, Rolf Lislevand.

In collaborazione con il Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili e Infantili in Lombardia e con il supporto della Fondazione Pasquinelli, il Festival ha da subito registrato un gradimento eccezionale, raccogliendo la partecipazione entusiasta di numerosissimi allievi provenienti da conservatori, licei e scuole a indirizzo musicale di tutta la regione,

Grazie a queste ormai consolidate iniziative ogni anno più di 150 ragazzi hanno la grande opportunità di approfondire la conoscenza e lo studio della chitarra attraverso la coinvolgente esperienza dei laboratori d’orchestra, le masterclass ed i corsi estivi, che offrono loro la possibilità di fare musica d’insieme condividendo la loro passione con coetanei provenienti da altre realtà formative sul territorio nazionale.

  • 02 84 60 919
  • info
  • Piazza Carrara 17.1
    Centro Asteria

Marco Ramelli

Direttore Artistico - Docente Masterclass

Marta Dolzadelli

Responsabile Didattico - Docente Laboratori

Marco Cristofaro

Responsabile Laboratori d'orchestra, Docente

Giusi Marangi

Responsabile Masterclass - Docente Scuola di Musica Asteria

Alessandra Luisi

Responsabile Masterclass - Docente Scuola di Musica Asteria

Paolo De Lorenzi

Direttore Ensemble Corde d'Autunno - Docente Laboratori

Stefano Sanzogni

Docente Laboratori

Tommaso Iannello

Docente Laboratori

Matteo Staffini

Responsabile Liuteria

Alfio Fiorello

Docente Laboratori

Marianna Bettinelli

Docente Laboratori